martedì 17 dicembre 2013

Diventa un chitarrista esperto in 4 mosse!

Ti sei mai chiesto come diventare un "chitarrista esperto"?

Molto spesso mi trovo davanti a studenti di chitarra che hanno studiato attraverso un corso, o attraverso qualche libro o dei video sparsi in rete, e che, una volta apprese le basi si pongono la fatidica domanda: "E ORA???"

Una volta apprese le basi, come fare quel "salto di qualità"? Come fare a diventare un Chitarrista esperto?

Bè, premesso che il percorso di crescita non ha mai fine, e premesso anche che alcuni si ritengono già soddisfatti di saper suonare 2 accordi in croce o avere a disposizione un piccolo repertorio solistico con cui divertirsi e con cui far divertire, se vuoi avere qualcosa in più rispetto al 70% dei chitarristi, devi seguire 4 semplici regole.

Qualcuno ha sintetizzato queste 4 regole in un acronimo, che vale non solo per il mondo chitarristico, ma anche per qualsiasi contesto che prevede l'apprendimento di cose nuove:

Sistema DARE

Non a caso questa parola ha a che fare con il verbo "dare": Dare il massimo, dare di più, dare il meglio di sè ecc. Questa parola è l'acronimo di 4 regole indispensabili per crescere ulteriormente, senza le quali ogni sforzo sarebbe vano!

Disciplina
Ambizione
Ripetizione
Eccellenza

La Disciplina, significa darsi delle scale, dei tempi. Ad esempio, se hai a disposizione un'ora al giorno per esercitarti, suddividerai quell'ora in più step focalizzandoti principalmente sulle tue mancanze. La tua mancanza principale è l'uso della mano destra e dell'arpeggio? Allora dedicherai 30 minuti della tua ora agli esercizi per la mano destra, 20 minuti alle scale e agli esercizi per la mano sinistra (se questa è il tuo secondo tendine d'achille) e i restanti 10 minuti al tuo repertorio.

Questo è solo un esempio, ovviamente adattabile alle tue esigenze e aspettative. Il concetto di base è "Creare Disciplina". Questo è il motivo che è alla base delle mie Lezioni di Chitarra Avanzate, dove il metodo di studio è basato esclusivamente sui tuoi obbiettivi e sui tuoi punti forza.

Il secondo punto è l'Ambizione: Inutile dirti che per migliorare, devi essere in grado di accogliere il miglioramento; ma ancora più importante è che TU desideri ardentemente il miglioramento! Desidera di più! Poniti degli obiettivi e dei tempi entro i quali raggiungerli! Vuoi suonare una scala a 120 di metronomo e al momento arrivi a fatica a 90? Bene, poniti l'obbiettivo di raggiungere i 120 entro i tuoi prossimi 6-8 mesi. (Sperare di farcela in una settimana è un obbiettivo irrealistico, ma 6-8 mesi con il giusto impegno e il giusto metodo, e possibilmente una guida che ti supporti, è un idea ragionevole).

Il terzo punto è la Ripetizione! Certo.. A questo punto hai un metodo da seguire, perchè lo stiamo costruendo insieme attraverso le lezioni o attraverso il mio programma di chitarra per principianti, hai la motivazione per raggiungere presto i risultati che desideri, ma è necessario che "ripeti" costantemente gli esercizi quotidiani e i tuoi brani. Non serve aver capito cosa fare. Occorre farlo continuamente, ripeterlo finchè non raggiungi il traguardo che ti sei prefissato.

E alla fine?

Non accontentarti mai! L'errore più comune è proprio fermarsi in questa fase...

L'Eccellenza! Una volta che sei in grado di suonare Giochi Proibiti cosa fai? Non la suoni più o la suoni sempre alla stesso modo..

Eccellenza significa cercare di fare sempre meglio. Nella tecnica, Eccellenza significa pulire sempre di più il suono, accurare il tocco, migliorare la posizione e l'elasticità della mano, aumentare la velocità, la coordinazione ecc. In un brano musicale, Eccellenza significa migliorarne il colore, farlo proprio, far sentire di più ogni singola nota, ogni singola voce nel caso di un brano a più voci, legare tutti i passaggi, prendersi cura delle dinamiche e dell'espressività del brano.

Insomma Eccellenza significa sapere che puoi fare sempre meglio.

Complimenti, a questo punto hai scoperto "Come diventare un chitarrista esperto!"

Purtroppo però, ho una brutta notizia. L'informazione può servirti a poco. Ciò che conta è l'AZIONE!

Questo non fa parte dell'acronimo DARE, ma è la cosa più importante in assoluto! Coraggio inizia subito! Prendi la chitarra e inizia a ad approcciare al tuo strumento con maggior Determinazione, Ambizione, Ripetizione, Eccellenza!

Se ti è piaciuto l'articolo ti sarei grato che lo condividessi su Facebook, o mettessi un commento qui sotto! A presto! E Buona Musica!

0 note:

Posta un commento

I commenti volgari, offensivi o SPAM non verranno pubblicati.