giovedì 15 dicembre 2016

Speedita è adatto a tutti?

corso chitarra
Speedita è adatto a tutti?
Assolutamente NO!

E' adatto a qualunque genere, dal classico, al rock, dal jazz, al flamenco, MA allo stesso tempo non è adatto a tutti i chitarristi, in quanto ognuno può avere aspettative diverse.

Speedita NON è adatto a te se:

>Speri che leggendo semplicemente l'e-book e guardando un paio dei miei video, dall'oggi al domani ti trasformi in Paco de Lucia.
>Cerchi una sequenza di esercizi miracolosi che "indipendentemente" dal tuo impegno ti rivoluzionino il modo di suonare.
>Non hai mai preso in mano una chitarra. (Questo è un sistema che funziona alla grande con i principianti, e dà soddisfazioni anche a chi suona da tempo ma sente di avere ancora limiti specie nell'uso della mano sinistra. Ma se sei proprio a zero spaccato, ti consiglio di partire dalle basi.)
>Speri di diventare uno Shredder in un mese... Siamo realisti. Alcuni obbiettivi sono raggiungibili anche in poco tempo, per altri occorrono anni.

Al contrario...

Speedita è adatto a TE se:

>Vuoi migliorare l'esecuzione delle tue scale, dei frasegggi e degli accordi.
>Vuoi aumentare la velocità d'esecuzione, ovviamente senza pensare sia una gara... La velocità sarà una conseguenza del suonare pulito e a tempo. Andare oltre singinifca fare del gran casino... Proprio per questo ti insegno a suonare BENE per aumentare la velocità gradualmente.
>Hai problemi nel camio di accordi, a passare da una posizione all'altra, o fra le note di una scala senza "sporcare".
>Molte tue note "zoppicano" specie se cerchi di aumentare la velocità o semplicemente quando tenti di andare a tempo.

Se ti rispecchi in almeno uno dei casi sopra elencati, troverai in Speedita un prezioso alleato. Ti basterà seguire le mie indicazioni e migliorerai quotidianamente aumentando la velocità delle tue scale musicali e dei tuoi fraseggi.

PREMESSA: per ottenere una velocità alla John Petrucci (nell'ambito della chitarra elettrica) o alla Manuel Barrueco (nell'ambito della chtarra classica), occorrono molti mesi o anni di esercizio, e a volte non bastano nemmeno. A meno che tu non sia un talentuoso, per noi umani bisogna "sudare" per ottenere certi risultati.

Ma per migliorare quel minimo da ottenere grandi soddisfazioni e eseguire delle belle scale, pulite e a una velocità degna di nota, e per non avere più problemi nel cambio tra una posizione all'altra, nello spostamento della mano da una prima posizione a una più avanzata lungo la tastiera, per dire a Stop alle note perse quando leghi con il quarto dito (o per imparare a legare nel modo giusto), basta semplicemente esercitarsi quotidianamente con le indicazioni del mio manuale.

Attenzione! Non è una gara! Non usare la velocità fine a sè stessa... Concentrati piuttosto sugli aspetti che ti presento nel manuale, la pulizia, il ritmo, lo scandire le note ecc, e vedrai che la velocità sarà una naturale conseguenza del tuo suonare bene, così come lo sarà la scioltezza, la naturalezza nei passaggi, ecc.

Se vuoi migliorare sin da ora l'esecuzione delle tue scale, dei tuoi accordi e dei riff o fraseggi chitarristici, scarica ORA Speedita e avrai in regalo un importante Bonus "Turbo-Accordi" per passare agevolmente da un accordo all'altro. 

>>>>Speedita<<<<

Se vuoi un assaggio di quello che scoprirai, clicca qui sotto e scarica gratuitamente "4 trucchi per aumentare la velocità di scale, riff e accordi".


0 note:

Posta un commento

I commenti volgari, offensivi o SPAM non verranno pubblicati.